Il foglietto illustrativo costituisce una vera e propria guida per l’assunzione corretta di ogni farmaco.

È importante il foglietto illustrativo dei farmaci?

Il foglietto illustrativo o “bugiardino” costituisce una vera e propria guida per l’assunzione corretta di ogni farmaco, con o senza obbligo di ricetta medica.

Il termine “bugiardino”, utilizzato ancora oggi per indicare il foglietto illustrativo, nasce negli anni boom della farmacologia; anni in cui si tendeva ad omettere gli effetti indesiderati del farmaco, i quali potevano essere compromettenti per la vendita del prodotto.

Oggi il foglietto illustrativo è un documento indispensabile per assumere il farmaco in modo corretto e sicuro ed è obbligatorio, per legge, all’interno di ogni confezione di medicinale.

Il foglio illustrativo è un documento ufficiale approvato dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), il cui contenuto è aggiornato periodicamente e che riporta informazioni fondamentali riguardo la composizione del farmaco, le condizioni di salute cui è destinato, eventuali effetti collaterali, interazioni con altri medicinali e molte altre informazioni necessarie per un suo corretto utilizzo.

Il foglietto illustrativo deve essere letto attentamente prima dell’assunzione di qualsiasi medicinale, sia prescritto sia da banco, al fine di evitare un utilizzo improprio che potrebbe comportare l’insorgenza di rischi, anche seri, per la salute.

Per saperne di più o per chiarire dubbi su componenti, principi attivi, eccipienti o altre indicazioni contenute nel foglietto illustrativo di qualsiasi medicinale, contatta Farmacia Camilli, la farmacia di turno a Roma aperta 7 giorni su 7 con orario continuato!

Seguici su

Cliccando sui link Social ne accettate le rispettive Privacy Policies
Farmacia Camilli non è responsabile in alcun modo del contenuto dei siti esterni

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento Maggiori in formazioni