La celiachia in Italia

La relazione annuale al Parlamento sulla celiachia parla chiaro: in Italia i celiaci sono in aumento. Diagnosi che va sempre più crescendo rispetto agli anni passati, tanto che si è arrivati ad un numero di 198.427 persone celiache, più donne che uomini, nella fascia di età compresa tra i 19 e i 40 anni, senza contare che sarebbero 400.000 i casi non ancora diagnosticati.

Ma cos’è la celiachia? È un'infiammazione cronica dell'intestino tenue scatenata dall'ingestione di glutine in soggetti che sono predisposti geneticamente. Il glutine è la frazione proteica alcool-solubile di alcuni cereali, quali orzo, frumento e segale. I sintomi che un celiaco accusa sono principalmente gastrointestinali e possono essere comuni ad altri disturbi. Infatti, la celiachia comporta diarrea, gas intestinale, gonfiore, anemia, stanchezza e spossatezza, ma anche perdita di peso, eruzioni cutanee e depressione.

C’è un test rapido e non invasivo che si può fare per diagnosticare questa patologia, soprattutto nei bambini, attraverso la puntura di un dito.
Diagnosticata la celiachia, l’unica terapia efficace è l’alimentazione. Infatti, chi scopre di essere celiaco dovrà mangiare alimenti che non contengono glutine, i quali dovranno riportare sull’etichetta la dicitura “senza glutine” accompagnata dall'indicazione “specificamente formulati per celiaci”, e devono essere inseriti nel Registro Nazionale dei prodotti senza glutine, consultabile sul sito del Ministero della Salute.
Anche perché il paziente celiaco ha diritto all’erogazione gratuita di questi prodotti gluten free, fino a un tetto massimo di spesa, attraverso il Servizio Sanitario Nazionale.
Non sono ancora sicure le cause scatenanti della celiachia, certo è che non bisogna confondere la patologia con un’intolleranza al glutine, poiché sebbene i sintomi possono essere simili tra loro c’è una differenza sostanziale: dalla celiachia non si guarisce, mentre chi è sensibile al glutine può migliorare.

Se vuoi avere maggiori informazioni sulla celiachia, richiedere il test da fare direttamente in farmacia, vieni a trovarci in Via Leonardo Bufalini 45, dove gli specialisti sapranno darti tutti i chiarimenti di cui hai bisogno e consigliarti al meglio.

Our website is protected by DMC Firewall!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni